Barbaresco Riserva DOCG

"Spezie"
Tecnica di produzione

I vigneti da cui proviene questa Riserva sono posizionati ad una quota compresa tra i 200-280 metri s.l.m. Si tratta di suoli in cui intervengono le marne di Sant’Agata Fossili e con terreni a presenza argillosa dove prevale una tessitura grossolana.
La fermentazione alcolica ha luogo in modo tradizionale a una temperatura di 28-30 °C ed ha una durata di circa 20 giorni. Dopo la fermentazione malolattica segue l’affinamento che avviene in botti di legno di rovere dove il vino sosta per almeno due anni. Altri dodici mesi in bottiglia sono necessari per favorire e completare l’equilibrio.

Caratteristiche organolettiche
  • Colore: rubino con riflessi granato
  • Profumo: intenso con note di spezie quali chiodi di garofano, noce, viola e genziana e di frutta come ribes e fragola
  • Sapore: secco e ampio, di buon corpo e struttura Il finale è persistente di frutta matura e frutti di bosco con note balsamiche
Dati informativi
  • Vitigno: Nebbiolo
  • Gradazione alcolica: 14.0 % vol.
  • Denominazione: Barbaresco Riserva DOCG
  • Maturazione: in legno di rovere per 24 mesi
  • Area di coltivazione: Langhe
Area di coltivazione