Barbera d’Alba Superiore DOC

"Croere"
Tecnica di produzione

I vigneti di Barbera sono gestiti a bassissime rese, impiantati su terreni a carattere calcareo argilloso. Si tratta delle cosiddette “terre bianche”, con una presenza di argilla frammista a banchi gessosi. Questi suoli, originati nel Miocene (15 milioni di anni fa) risultano compatti e solidi e offrono vini rossi di grande struttura.
La vinificazione è di tipo tradizionale con una macerazione di 15 giorni ad una temperatura di 28-30 °C. Segue la fermentazione malolattica ed il successivo affinamento in barrique per 15 mesi. Messo in bottiglia riposa ancora almeno 6-8 mesi, per raggiungere il definitivo equilibrio tra i profumi e l’imponente struttura.

Caratteristiche organolettiche
  • Colore: rosso rubino intenso.
  • Profumo: intenso e armonico con sentori di viola, liquirizia e vaniglia.
  • Sapore: asciutto, morbido e pieno con delicato fondo di vaniglia e frutta matura.
Dati informativi
  • Vitigno: Barbera
  • Gradazione alcolica: 14.50 % vol.
  • Denominazione: Barbera d’Alba Superiore DOC
  • Maturazione: in barrique nuove per 15 mesi.
  • Area di coltivazione: Langhe e Roero
Area di coltivazione