Piemonte DOC Chardonnay

"Fosche"
Tecnica di produzione

Il vitigno di provenienza è lo Chardonnay, vitigno internazionale, che in Piemonte ha trovato terreni ed esposizioni favorevoli. Dopo una pigiatura soffice e una breve macerazione a freddo, il mosto fiore di prima pressatura viene fatto fermentare ad una temperatura di 18-20 °C per esaltarne i profumi varietali.
Seguono la fermentazione malolattica ed un periodo di affinamento di alcuni mesi sui lieviti per migliorare la complessità e la longevità del prodotto. Si va quindi in bottiglia previo assemblaggio con il 5-15% della vendemmia precedente affinato in barrique.

Caratteristiche organolettiche
  • Colore: giallo paglierino.
  • Profumo: intenso e complesso, con note di frutta matura.
  • Sapore: morbido con note di frutta gialla, in particolare mela e banana.
Dati informativi
  • Vitigno: Chardonnay
  • Gradazione alcolica: 14.0 % vol.
  • Denominazione: Piemonte DOC Chardonnay
  • Maturazione: almeno 3 mesi sui lieviti in acciaio mentre una parte sosta in barrique per 12 mesi con fermentazione malolattica.
  • Area di coltivazione: Monferrato
Area di coltivazione