Piemonte DOC Pinot Nero extra brut

"Molinera"
Tecnica di produzione

I vigneti di Pinot Nero riservati a questa selezione sono posizionati nel Monferrato a sud del fiume Tanaro a quote comprese tra i 200-300 metri s.l.m.
I terreni sono sabbiosi marnosi a nord, mentre più a sud si trovano suoli limoso marnosi di origine più antica.
Dopo pressatura soffice, il mosto fiore viene conservato a bassa temperatura sino al momento della presa di spuma che avviene in autoclave ad una temperatura controllata di circa 15 °C.
Il prodotto riposa in affinamento sui lieviti per almeno 18 mesi.
Si ottiene così uno spumante elegante, con un tenue sentore di crosta di pane, che ne rivela la struttura armonica e lo rende adatto a numerosi abbinamenti.

Caratteristiche organolettiche
  • Colore: giallo paglierino
  • Profumo: abbastanza intenso e complesso, con note di ribes rossi e amarene.
  • Sapore: pulito e secco, ben bilanciato e delicatamente fruttato. Note di piccoli frutti rossi e amarena presenti anche in bocca.
Dati informativi
  • Vitigno: Pinot Nero
  • Gradazione alcolica: 12.50 % vol.
  • Zuccheri: 5 gr/l ±2 % vol.
  • Denominazione: Piemonte DOC Pinot Nero
  • Maturazione: almeno 18 mesi sui lieviti.
  • Area di coltivazione: Monferrato
Area di coltivazione